VALUTAZIONE E MONITORAGGIO

“RCMetroCitizens in Transition” pone particolare attenzione all’area strategica “Vettori di Sostenibilità” della Strategia Nazionale e Regionale di Sviluppo Sostenibile sul Monitoraggio e Valutazione degli Obiettivi di Sostenibilità di tutte le azioni perseguite nel progetto.

"Il “Monitoraggio e valutazione di politiche, piani, progetti” include gli obiettivi che consentono di assicurare la realizzazione e l’implementazione di sistemi integrati per il monitoraggio e la valutazione di politiche, piani e progetti.  Tali sistemi costituiscono il quadro di riferimento per le valutazioni della SNSvS, per l’analisi e la valutazione degli effetti complessivi dell’intero processo decisionale, consentendo di comprendere se e in che modo le dinamiche in atto sui territori siano coerenti con gli obiettivi posti."

Estratto da MATTM (2017), Documento Strategia Nazionale di Sviluppo Sostenibile, Roma

Vettori di Sostenibilità e monitoraggio nella SNSvS

II. Monitoraggio e valutazione di politiche, piani, progetti

II.1 -  Assicurare la definizione e la continuità di gestione di sistemi integrati per il monitoraggio e la valutazione di politiche, piani e progetti;
II.2- Realizzare il sistema integrato del monitoraggio e della valutazione della SNSvS, garantendone l'efficacia della gestione e la continuità dell’implementazione

VETTORI DI SOSTENIBILITÀ

I vettori di sostenibilità sono ambiti trasversali di azione della SNSvS, da considerarsi come leve fondamentali per avviare, guidare, gestire e monitorare l’integrazione della sostenibilità nelle politiche, piani e progetti, in linea con il processo trasformativo innescato a livello internazionale dall’Agenda 2030. [...]

MONITORAGGIO DELL'ATTUAZIONE DELLA STRATEGIA

L’’Istat sta conducendo l’analisi degli indicatori suggeriti dall’Inter Agency Expert Group on SDGs ed ha avviato il lavoro di confronto inter-istituzionale, dentro e fuori i confini del Sistan, che consentirà di completare la costruzione di una mappatura metodologicamente consistente, integrata e condivisa e di valutare la complessiva disponibilità di indicatori per SDGs. [...]

A Maggio 2017 l’Istat ha pubblicato 100 indicatori SDGs (34 ulteriori rispetto alla diffusione effettuata a dicembre 2016) e, per questi, sono resi disponibili 173 indicatori. La road-map prevede di proseguire nella definizione e implementazione degli indicatori previsti dall’Agenda 2030, nello sviluppo degli indicatori necessari,

Le attività di monitoraggio in RCMetroCitizensInTransition

(estratti dal formulario della proposta)

La visione strategica del progetto RCMetroCitizens in Transition potrà dirsi pienamente soddisfatta, con la promozione e attuazione di tutte le scelte riferite alle aree strategiche della Strategia Nazionale; certamente la cabina di regia e la scelta di lavorare su un sistema di monitoraggio e valutazione delle politiche, dei piani e dei progetti, servirà da attivatore e da rafforzamento per tutti gli obiettivi da perseguire 2030.

Sulle cinque aree indicate – persone, pianeta, prosperità, pace, partnership – è possibile individuare azioni che possono essere rafforzate e azioni da attivarsi con la proposta: sicuramente per l’area  “vettori di sostenibilità” occorrerà avviare il sistema di monitoraggio, fin dall’avvio della cabina di regia e della sua governance, con la possibilità di contribuire al popolamento di selezionati indicatori Istat, in maniera trasversale sui progetti tematici e azione proposte per la categoria A e B, inoltre sulla categoria C operare anche con l’integrazione al Piano Strategico Metropolitano in avvio [...]

cat.

C.

Vettori di Sostenibilità per RCMCiT

Una particolare attenzione si vuole offrire all’area strategica “Vettori di Sostenibilità” della Strategia Nazionale e della proposta che avvierà la Strategia Regionale, sul Monitoraggio e Valutazione degli Obiettivi di Sostenibilità di tutte le azioni perseguite nella proposta. [...]

In particolare al fine di indirizzare alcune traiettorie sul contributo al redigendo Piano Strategico Metropolitano, la Categoria C, con le sue azioni, sistematizza tutto quando ricevuto dalle azioni delle categorie A e B e in particolare si concentra su un sistema di indicatori capaci di fornire riferimenti di efficacia e indirizzi per scelte progettuali e di visione per il Piano stesso, con riferimento al tema 5 – PIANETA

CONTATTI

Città Metropolitana di Reggio Calabria

Sitowebwww.cittametropolitana.rc.it

email pecprotocollo@pec.cittametropolitana.rc.it

tel(+39) 0965.498.111

Responsabile della proposta di intervento

Dirigente Settore 5 - Istruzione e Formazione professionale

Dott. Francesco Macheda

Via S. Anna II tronco - Loc. Spirito Santo - 89128 Reggio C.

tel(+39)  0965 498986

e-mailfrancesco.macheda@cittametropolitana.rc.it

Referente Tecnico della proposta

Responsabile Ufficio Orientamento Università e Politiche UE

Dott.ssa Maria Lea Quattrone

e-mailmaria.quattrone@cittametropolitana.rc.it

Prof.ssa Arch. Consuelo Nava

Responsabile scientifico del progetto

e-mailconsuelo.nava@unirc.it

Arch. PhD Giuseppe Mangano

Collaboratore - Assegnista di ricerca ABITALab dArTe UniRC

e-mailgiuseppe.mangano@unirc.it

NEWSLETTER

© 2020. La piattaforma "RCMetroCitizens in Transition" è curata da ABITAlab dArTe Unirc con il supporto di PMopenlab srls.